Viaggio in Giappone: quanti giorni?

Un’altra variabile molto importante nella scelta della meta di un viaggio sono i giorni a disposizione: “quanti giorni servono?”

Ovviamente dipende tutto dal numero e dalla distanza delle tappe che vorreste includere nel vostro itinerario, ma se pensate che siano indispensabili 2/3 settimane di ferie, sappiate che non è così.

La qualità dei mezzi di trasporto, veloci e capillari, rende pratici gli spostamenti e con un po’ di pianificazione si costruisce un buon itinerario per soli 10 giorni.

A grandi linee considerate di aver bisogno di:

  • 10 / 12 giorni, per un itinerario classico in cui visitare Tokyo e Kyoto con uno o due eventuali escursioni di mezza giornata nei dintorni, ma sostanzialmente rimanendo tra la regione del Kanto e quella del Kinki;
  • 15 / 20 giorni, per un itinerario esteso in cui visitare anche le regioni del nord o del sud.

Capitolo a parte per Okinawa.

Questa regione, distante dalle altre sia geograficamente, sia culturalmente, non si può considerare come una vera e propria parte del tour in Giappone.

Andrebbe eventualmente aggiunta ad un itinerario classico, come pausa o finale relax, per godere del suo bellissimo mare. Ma non sostituirei una tappa del tour nel Giappone tradizionale con Okinawa.