Hotel dove dormire a Tokyo

La scelta dell’hotel a Tokyo è molto personale e dipende sostanzialmente dal vostro itinerario, nonché dall’aspetto del Giappone che vi affascina di più. Un consiglio generale, indipendentemente dal quartiere scelto, è quello di considerare l’aspetto logistico: una soluzione vicino alla Yamanote line sarà una certezza, soprattutto per chi è ai primi passi a Tokyo.

In questa pagina ho raccolto alcuni hotel a Tokyo, suddivisi zona per zona, che consiglio per il vostro viaggio: alcuni provati personalmente, altri perché sono particolarmente rinomati, comodi, economici o particolari. Sono suddivisi tra hotel in stile occidentale e in stile tradizionale giapponese. Ma trovate anche una sezione per gli appassionati di manga o con soluzioni particolarmente “kawaii” 😉

Potete cliccare direttamente sui link per verificare il prezzo e prenotare.

Hotel a Tokyo in stile occidentale

Akihabara

Remm Akihabara – budget medio – posizione strategica a 2 minuti dalla Yamanote Line / Chuo Sobu line, da Yodobashi camera e dai ristoranti, vicinissimo al cuore di Akihabara. Design minimal e moderno. Da provare, per sentirsi davvero a Tokyo. Particolarità: è presente una poltrona massaggiante in ogni camera.

Asakusa

Asakusa View – budget medio/alto – hotel di buon livello, rinomato in zona Asakusa, vicino al famoso complesso templare Sensoji. Particolarità: la splendida vista di cui si può godere dai piani alti, che rende questo hotel suggestivo ad un prezzo comunque accessibile.

Ikebukuro

The b Ikebukuro – budget medio/alto – molto richiesto e posizionato strategicamente rispetto al quartiere di Ikebukuro e all’omonima stazione ferroviaria e metropolitana. Arredi semplici ma funzionali. Particolarità: la doccia deluxe e la ricca colazione.

Sakura Ikebukuro – budget medio/basso – una soluzione intermedia tra un hotel ed un ostello. Sono disponibili sia camere stile occidentale, che giapponese, sia dormitori. E’ ubicato in posizione comoda rispetto alla stazione. Particolarità: è presente anche una cucina in comune.

Shibuya

Dormy Inn Premium Shibuya-Jingumae – budget medio/alto – di buon livello. Il punto di forza di questo hotel è la posizione: adicente al Meji Jingu quindi vicino ad una delle zone commerciali più interessanti di Tokyo (ovvero Omotesando e Harajuku) e walking distance dallo Shibuya crossing.

Shibuya Granbell – budget medio – Design molto moderno e piacevole, il Shibuya Granbell è situato in una posizione strategica rispetto alla stazione Japan Rail di Shibuya.

Shinjuku

Sunroute Plaza Shinjuku – budget medio – a pochi minuti a piedi dalla tentacolare stazione di Shinjuku (New South Exit). Principalmente orientato al business, è una struttura di buon livello, una delle migliori per comodità e rapporto qualità/prezzo in zona.

Tokyo Marunouchi

Sotetsu Fresa Inn Tokyo Kyobashi – budget medio/basso – In posizione tranquilla, a 5/10 minuti a piedi dalla stazione di Tokyo e dal suo immenso centro commerciale. Particolarità: quartiere di Ginza a walking distance.

Ueno

Guest 1 Ueno Ekimae – budget medio/basso – situato in posizione strategica di fronte alla stazione JR, come dice il nome stesso, e vicinissimo alla stazione metropolitana. In posizione tranquilla, appena fuori dal centro e a due passi dall’Ameyoko Market. Particolarità: di recente costruzione.

Hotel a Tokyo in stile giapponese e ryokan

Kaminarimon (zona Asakusa) – budget medio/basso

Fukudaya (zona Meguro / Shibuya) – budget medio/basso

Sakura Ikebukuro (zona Ikebukuro) – budget medio/basso

Se state invece cercando qualcosa di particolare, che sia kawaii o più legato alla cultura manga, di seguito trovate una selezione di hotel a Tokyo pensati per voi:

Hotel a Tokyo tematici e famosi

Godzilla – Gracery (zona Shinjuku) – non economico, ma rientra nella categoria budget medio / alto. Se siete fan del famoso lucertolone, una o due notti sono imperdibili.

Hello Kitty – Keio Plaza (zona Shinjuku)

Gundam – Grand Pacific Le Daiba (zona Odaiba)

Amanti degli animali: panda – Mitsui Garden Ueno

Appassionati di treni – Washington Akihabara – situato vicino alla stazione delle Japan Rail, si tratta di un hotel della catena Washington che propone alcune stanze con modellini di treni, con un prezzo accessibile.

Lost in translation, il famoso hotel del film – Park Hyatt Tokyo (zona Shinjuku) – se volete sentirvi un po’ Scarlett Johanson (o Bill Murray), questo è il vostro hotel. Il costo è molto alto, ma anche lo standard.

Amanti dei libri – Book  and bed (zona Ikebukuro)