Hotel dove dormire a Kyoto

Per scegliere un hotel a Kyoto bisogna considerare da una parte l’itinerario, dall’altra i mezzi di trasporto migliori per muoversi in città.

Diversamente da Tokyo infatti, le zone turistiche di Kyoto si girano molto bene in autobus o in bicicletta, tanto è vero che molti hotel ne offrono anche il noleggio.

Dove pernottare

La soluzione più pratica è quindi di scegliere un hotel nei pressi della stazione, da cui partono non solo i treni, ma anche la maggior parte degli autobus.

Inoltre la futuristica ed enorme stazione di Kyoto, insieme al grande store Yodobashi Camera a pochi metri, offrono ottime alternative per pranzo o cena.

Quale tipo di hotel scegliere?

Sia per l’atmosfera della città, sia perché difficilmente ci si ferma più di qualche giorno, Kyoto inoltre potrebbe essere un buon posto dove provare l’esperienza di dormire in un alloggio tradizionale, ovvero i ryokan. Per la sua immagine classica, a Kyoto sono presenti molti ryokan dove si parla inglese e che offrono ottimi servizi turistici. Qui trovate qualche info su cosa aspettarvi se decidete di dormire in un ryokan.

In questa pagina ho raccolto alcuni hotel a Kyoto, suddivisi tra hotel e ryokan, che consiglio per il vostro viaggio: alcuni provati personalmente, altri perché sono particolarmente rinomati, comodi, economici o particolari.

Potete cliccare direttamente sui link per verificare il prezzo e prenotare.

Hotel a Kyoto in stile occidentale

Granvia Kyoto – budget medio-alto – posizione strategica, nei pressi della stazione, è moderno ed elegante.

Ryokan a Kyoto in stile tradizionale

Ryokan Shimizu – budget medio – a 5 minuti dalla stazione di Kyoto, gestito da personale gentilissimo e parlante inglese, ha camere in stile tradizionale, ma adatto anche ad una clientela occidentale. Offre inoltre la possibilità di noleggiare biciclette, di provare la colazione tradizionale ed altri servizi turistici come la vestizione col kimono.