Akihabara

Il quartiere di Akihabara (detto “amichevolmente” Akiba) è uno dei più conosciuti di Tokyo con la fama di electric city, per la sua concentrazione di negozi di elettronica.

AkihabaraQuesto significa non solo trovare innumerevoli videogiochi – nuovi e usati – ed ogni accessorio videoludico che potete immaginare, ma anche piani su piani di qualsiasi gadget tecnologico per la casa o per il tempo libero: componenti dei pc, wc automatici, macchine per la pulizia del viso…una gamma impressionante di prodotti!

È ad Akihabara che potete trovare la più ampia scelta di sale giochi, dal retrogaming agli ufo catcher, dai photobooth ai rhythm game, passando per gli ultimi cabinati in 3D. La mia preferita, per la sua varietà, è la sala giochi Sega.

Akihabara è anche il posto dove si trovano una buona parte dei maid cafè di vario tipo, nonché il Gundam cafè. E inoltre anche gli appassionati di manga e anime troveranno in Akihabara uno dei loro punti di riferimento, in cui visitare negozi dedicati a manga, action figure, merchandising e persino raccolte già complete dei gadget presenti nelle gatchapon, per completare più rapidamente la propria collezione.

Se volete saperne di più su questi temi, trovate qui il mio articolo sulle sale giochi e qui un po’ di consigli sui negozi di merchandising.

Il quartiere è facilmente raggiungibile, essendo servito dalle JR attraverso la Yamanote Line la Chuo e la Sobu Line, ma anche dalla metropolitana (Hibiya e Ginza Line).

A mio parere il fascino di Akihabara non è più quello di un tempo, ma continua ad essere un luogo interessante, caratteristico della parte “elettrica” di Tokyo, per cui consiglio almeno una visita anche ai non appassionati.

Da un punto di vista turistico non mancano i luoghi per mangiare, dislocati soprattutto all’interno di centri commerciali, ma, se non siete amanti di sale giochi e karaoke, ci sono quartieri migliori dove trascorrere le vostre serate.

Non sono presenti molti hotel in zona, ma se siete appassionati di videogiochi o tecnologia, considerando comunque i buoni collegamenti con le altre zone, pernottare ad Akihabara potrebbe essere divertente. Se non lo siete, consiglio invece altre zone con intrattenimenti serali più vari. Qui trovate la mia selezione di hotel.